mercoledì 21 gennaio 2009

25

La prima notte di un ex presidente

Un uomo sta parlando ad una marea di persone. Con le sue parole ha riacceso una speranza. Poco più là, rimbacuccato dentro il suo cappotto d'ordinanza, è seduto il suo predecessore, piccolo e tremante come un cucciolo di chihuahua. Sulle labbra ha una smorfia, una specie di sorriso stiracchiato, e guarda quella folla immensa fino all'orizzonte che è lì, ma non per lui.
La cerimonia è finita e lui, insieme a sua moglie, torna nel suo albergo a cinquanta stelle, ma non riesce a prendere sonno perchè una domanda lo tormenta.
"Cara" dice. "Anche tu pensi che il mondo mi ricordi come il peggiore di tutti?"
"Ma no, caro" risponde lei. "Hai fatto tutto quello che c'era da fare, per il bene di tutti."
Entrambi poi si girano sul fianco e, allungando un braccio, spengono la luce augurandosi la buonanotte.
A qualche chilometro di distanza, una donna, in un casa buia che presto verrà pignorata, sta pregando. La luce tremula di una candela accende un sorriso stampato su una parete decorata con alcune medaglie, l'ultimo ricordo di un figlio che non c'è più.

25 commenti:

api ha detto...

magari fosse tremante, ben.
è un arrogante.
hanno già in mente di presentare il fratello per le prossime elezioni.
spero che da qui a là la storia avrà cambiato il suo corso.

Catia ha detto...

ricordo che di soldati in guerra ce ne sono ancora, anche se Obama si è insediato, questo scomodo testimone è passato nelle sue mani.
Per favore non facciamo della retorica da quattro soldi, grazie.
Restiamo con i piedi per terra.

Catia ha detto...

fermo restando che piace anche a me, ma il bello addavennì.

api ha detto...

adda passà la nuttata, sono d'accordo, ma che giorg dabl iu sia stato il peggior presidente americano della storia non lo dico solo io, e nemmeno ben.
mo' vado. ci risentiamo tra un paio d'ore.

Massimo ha detto...

Bel post Ben. Il ragazzo nero saprà fare certamente meglio del texano, anche perché ci vuole poco a fare meglio di chi ha dato il peggio.

Anonimo ha detto...

CREDO CHE TROPPA GENTE PENSA E CREDE IN UN PRESIDENTE CHE POSSA RISOLVERE LA CRISI NEL MONDO.
OGNI ESSERE UMANO SIA CONSAPEVOLE CHE CIO' CHE FA E UNA CONSEGUENZA PER IL SUO DESTINO,CHE SIA BELLO O BRUTTO.
NON ASPETTARE MAI CHE GLI ALTRI TI RISOLVANO I TUOI PROBLEMI.
ANONIMO

api ha detto...

hai ragione anonimo: tutto quello che facciamo ha conseguenze in chi ci vive intorno.
però... se mi consenti, quello che decide il presidente degli stati uniti (guerre o totale negazione del protocollo di kyoto, per esempio) ha conseguenze ben diverse sul mondo intero.
la prossima volta firmati: noi non mangiamo nessuno!

Mik ha detto...

Com'è che adesso la gente si deve firmare? Non eri per la libertà di opinione e di espressione o vale solo per gli amici tuoi?
Comunque, riguardo il negretto, ha fatto un bel discorso a braccio, si muoveva bene destra, sinistra, centro, sapeva come catturare l'attenzione, ma visto i loschi figuri di cui si è circondato appena eletto ha cominciato così così. Andatevi a leggere i nomi dei finanziatori della fondazione dei Clinton...
Lo giudicheremo ben bene tra quattro anni.

api ha detto...

lo so, ho visto.
prima l'unico anonimo era uno, questo è evidentemente un altro, e io sono talmente curiosa che non resisto!

api ha detto...

però.
se chiami ancora oby uankenobi negretto, ti chiamo gorillino.

Anonimo ha detto...

UN PRESIDENTE E UN PRESIDENTE.....
MA NOI POPOLO COMUNE E DI ALTO BASSO MEDIO CETO SOCIALE,VOTIAMO COLORO CHE POI A NOSTRA VOLTA CRITICHIAMO ALLORA SIAMO PURE NOI CHE MANDIAMO I SOLDATI ALLA GUERRA COME DICE IL POST CHE HO LETTO, COME VEDI SIAMO TUTTI BRAVI A DIRE CHE SOLDATI IN GUERRA CE NE SONO TANTI,FORSE PIU DI QUANTO NON PENSI CATIA.CI SONO GUERRE SILENZIOSE IN TUTTO IL MONDO CHE FANNO PIU MORTI DI QUELLE VISTE IN TV.TUTTO PER INTERESSE IL TESTIMONE NON E' PASSATO A NESSUNO LO GESTIRANNO ALTRI IL BUON OBAMA,SE BUONO SI PUO DIRE........

api ha detto...

se non altro, caro Anonimo, il buon Obama non ha interessi personali nel petrolio, nelle armi e quant'altro. che poi io sia una sognatrice, mi conceda di esserlo, per favore.
un nero di 47 anni dotato di una notevole intelligenza a capo degli stati uniti mi fa ben sperare. poi vedremo, sono d'accordo con lei.

api ha detto...

io non sopporto più veltroni. per me è uguale a suor germana.

Catia ha detto...

tra pochi minuti partirà un'intervista a luci rosse alla Presidenth API.
Ci stiamo preparando per la diretta, siamo al trucco e parrucco, mettete a nanna i bambini. Grazie

Anonimo ha detto...

CARA SIGNORA API SE SI E' BIANCHI O NERI NON VUOL DIRE NULLA CI SONO UOMINI NERI E BIANCHI CHE SANNO E FANNO IL LORO DOVERE NEL MALE E NEL BENE,MA IL POTERE LOGORA CHIUNQUE.IL DANARO E UN SIMBOLO DI POTENZA E NULL'ALTRO MA CAMBIA OGNI ESSERE UMANO.
LEI E LIBERA DI SOGNARE ALMENO IN QUELLO CE LA DEMOCRAZIA.
BUONA SERATA.
ANONIMO.
(E NON SONO SUO AMICO-NEMICO)

api ha detto...

p.s. non sarà rapetti dall'Olanda????

ppp2009 ha detto...

Cara Pia.... pensa che una volta Suor Germana era il mio idolo di casalingo frustrato...poi m'è bastata Moana Pozzi per capire la vera filosofia della vita. Veltroni a proposito di chirurgia plastica, dovrebbe togliersi quell'orribile neo e perchè no togliersi dai maroni. Non volevo dirtelo, ma mi voglio candidare anch'io per diventare il prossimo premier italiano... Renderò Scurano ... più famoso di Porto Cervo e tu...tu sarai la nuova Pia Fallacia...VOTAMI sin d'ora...ppp

api ha detto...

limousine-benefit per natylanutria e tarsiopigmeo?

api ha detto...

mo' mi preparo per l'intervista.
paurina.

api ha detto...

buona serata a lei, signor anonimo.
se non ci conosciamo, in effetti, non siamo né amici né nemici, sono d'accordo con lei).

a presto.

ma è rapetti????

Anonimo ha detto...

ASSOLUTAMENTE NO RAPETTI E UN COGNOME CHE NON MI STA BENE

Mik ha detto...

Anonimo ha qualche problema con gli accenti... sarà forse straniero?

api ha detto...

caro anonimo, lei mi è davvero simpatico. la autorizzo a firmarsi come anonimo anche se muoio di curiosità, non importa.

mi scusi, mi stanno intervistando sulla linea rossa.

a presto.

moretti dal brasile????

Massimo ha detto...

Da come filosofeggia, l'anonimo potrebbe essere Coelho...

api ha detto...

uuuuuuuuh.
cielo, coelho.

no, è rapetti dall'olanda.
lo so.

Archivio blog